[UGO] Attico Stretto di Messina

 

Un grande interno proiettato all'esterno

Rapporto tra spazio esterno e spazio interno è il principale nodo sui cui si muove il progetto dell’attico con vista sullo Stretto di Messina, tentando di fondere spazio aperto e spazio chiuso in unicum armonico. Il progetto parte dall’accorpamento di due diverse unità immobiliare che vengono unificate mantenendo però la convivenza di due anime: una più intima della zona notte e una di rappresentanza della zona giorno. La zona più pubblica della casa si articola in un grande living che contiene al suo interno l’ambiente cucina che entra a far parte a tutti gli effetti dello spazio giorno dal quale si scherma con una parete in pannelli di legno scorrevoli in noce canaletto. Altro elemento caratterizzante il soggiorno è la presenza di un diaframma rivestito in lamiera di ferro nero che parte dall’ingresso, dove cela un armadio guardaroba, e diventa una quinta/prospetto del soggiorno rivestendo setti e travi. Da questo ci si affaccia su uno spazio filtro e contenitivo costituito da una parate e tetto in lamiera di ferro e vetro bianco latte.

Tipologia
Ristrutturazione abitazione privata

Localizzazione
Messina

Tempi
2013

Committente
Privato

Programma
Progetto preliminare, definitivo, esecutivo e direzione dei lavori, consulenza arredo

Superficie
210 mq

Con
Salvatore Bettino

Foto
Gianmarco Vetrano

.